04112021In evidenza:

Vandalizzata l’ex stazione Circum di Boscotrecase

Vandalizzata la ex stazione Circum di Boscotrecase che le Associazioni del territorio stavano risistemando per ospitare l’Osservatorio vesuviano Ambiente e Legalità con Legambiente e Libera.

Gia da tempo ignoti hanno ripetutamente lasciato il segno con atti di manomissione e vandalizzazione della struttura di proprietà dell’EAV che ha dismesso in favore del Comune di Boscotrecase per il comodato d’uso alle Associazioni Legambiente e Libera onde ospitare l’Osservatorio. Un’azione di delinquenti che hanno deciso di lasciare il segno distruggendo praticamente interamente il bagno al piano sovrastante.

Completamente ridotti in frantumi i sanitari e i tubi dell’acqua totalmente strappati dai muri. Atto di vandalismo puro incomprensibile nel fine ma di significato chiaramente intimidatorio. E pensare che proprio per il piano superiore era in itinere la procedura in atto tra Comune di Boscotrecase e MiniDifesa per rendere la stessa disponibile come presidio militare per il corpo del Carabinieri Forestali in uno con lo spazio esterno per accogliere gli automezzi dedicati indispensabili al controllo del territorio del Parco del Vesuvio e alla repressione dei reati contro l’ambiente.

Unanime la solidarietà delle Associazioni nazionali e del Sindaco Carotenuto. I Carabinieri della locale Stazione di Trecase competente territorialmente hanno effettuato un sopralluogo e avviato le indagini di rito. Si va avanti. La battaglia per la legalita è di sicuro piu forte della delinquenza insensata che anche a Boscotrecase, purtroppo, non manca di far sentire i suoi effetti nefasti.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Invia Commento