11.2 C
Napoli
3 Febbraio, 2023

Torre Annunziata: 12 indagati, c’è anche il sindaco




Sono dodici gli indagati al Comune di Torre Annunziata nell’ambito di un’inchiesta della Direzione Distrettuale Antimafia che ha portato oggi al sequestro di numerosi incartamenti e altro materiale e di diverse perquisizioni, svolte tra la sede dell’ente e le abitazioni e gli uffici privati di alcune delle persone interessate.

Tra gli indagati anche il sindaco della città oplontina, Vincenzo Ascione (Pd).

Stando a ciò che si apprende, i reati contestati agli indagati sono a vario titolo traffico di influenze e la corruzione, e per alcuni concorso in associazione mafiosa.

Stando a ciò che si apprende, tra gli indagati figurano anche il presidente del consiglio comunale di Torre Annunziata, Giuseppe Raiola, l’assessore al porto Luisa Refuto, l’ex capo dell’ufficio Tecnico Nunzio Ariano e la consigliera comunale Maria Oriunto, cognata di un altro indagato a sua volta nipote di un uomo ritenuto killer del clan Gionta, sodalizio criminale attivo nella città vesuviana.

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli