10162018In evidenza:

Terzigno: Blitz nell’appartamento dell’uomo di Crispano Arrestato per atti osceni nei confronti della tredicenne.

Una relazione pericolosa nata in chat su uno dei famosi social.

Le indagini proseguono dopo l’arresto effettuati dai carabinieri della locale stazione nei confronti del trentaquattrenne di Crispano trovato in atteggiamenti intimi con una tredicenne del comune vesuviano.

Nella giornata odierna sono stati posti sotto sequestro due cellulari, un tablet, un computer e delle penne USB, rinvenuti nell’abitazione dell’uomo.

Una vicenda sulla quale sta indagando la Procura di Nola e che nei prossimi giorni, probabilmente, potrebbe essere ascoltata anche la giovane ragazzina. Adesso è tutto nelle mani della magistratura che controllerà minuziosamente le chat e gli apparati elettronici sequestrati.


Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Invia Commento