11222019In evidenza:

Terzigno: Arrestati due uomini per versamento e incendio di rifiuti speciali Un grossista di tessuti e il genero.

Vincenzo Ranieri, imprenditore 68enne di Terzigno e suo genero Domenico Pagano 35enne, residente a Ottaviano, avevano gettato rifiuti speciali e precisamente scarti di lavorazione tessile e materiale plastico in una strada adiacente alla statale 268 cui poi avevano dato fuoco.

I carabinieri di Terzigno hanno bloccato i due subito dopo aver innescato l’incendio, adesso dovranno rispondere di combustione illecita di rifiuti speciali pericolosi in concorso e sono ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.


Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Invia Commento