29.8 C
Napoli
4 Luglio, 2022

Terra Dea partecipa all’evento “a tutto gas ma dalla direzione sbagliata”




Anche il comitato ambientalista Terra Dea ha partecipato questa mattina (12.02.2022) a Napoli -in via delle Brecce- alla manifestazione promossa da Legambiente, WWF e Greenpeace “A TUTTO GAS MA NELLA DIREZIONE SBAGLIATA”

La transizione ecologica, tanto acclamata, sembrerebbe non andare verso la direzione giusta, cioè quella delle fonti rinnovabili, poiché le centrali nucleari sono di nuovo attuali; centrali che oggi si definiscono modernamente sicure ma che tra qualche anno saranno obsolete.
Come si possono considerare Green le centrali nucleari quando poi bisogna smaltire i rifiuti tossici prodotti? Sembra di aver già dimenticato i disastri causati in passato e i costi di manutenzione.
In questo scenario si fanno spazio i “small modular reactors”, reattori nucleari più piccoli di potenza rispetto ai tradizionali, che dovrebbero essere costruiti in maggiori quantità per ottenere la stessa potenza di una centrale nucleare convenzionale.

Bisogna investire nella ricerca delle energie rinnovabili, esse sono l’unica soluzione per contrastare il cambiamento climatico.
Inutile ricorrere al Greenwashing (ecologismo di facciata).

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli