14.1 C
Napoli
20 Ottobre, 2021

Il sindaco Coppola incontra i giovani atleti della scuola Sorrento Calcio 1945




Il sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, ha incontrato nella serata di ieri, presso il Campo Italia, una nutrita rappresentanza di bambini della scuola del Sorrento Calcio 1945.
Accolto dal vice presidente dell’associazione, Raffaele Ruggiero e dal dirigente Francesco Schisano, il primo cittadino ha voluto incitare i ragazzi a proseguire nel cammino dello sport.
“Dedicarsi ad una attività sportiva significa alimentare il proprio benessere, assicurarsi una crescita sana e perseguire sane ambizioni – ha spiegato – Per questo le iniziative che, ormai da anni, vedono impegnata Sorrento Calcio 1945 Academy vanno salutate con entusiasmo. Questa società, nel corso degli anni, ha saputo conquistare, in maniera crescente, l’attenzione di centinaia di ragazzi e la fiducia delle rispettive famiglie, anche grazie agli sforzi dei dirigenti e dei tecnici, che sono sempre pronti a rispondere positivamente ad ogni sollecitazione e ad ogni sfida. A loro deve essere riconosciuto il merito di avere raggiunto importanti risultati, come deve essere riconosciuto il merito di svolgere una rilevante funzione, tanto in ambito sportivo quanto sul fronte sociale”.
Il sindaco ha poi rivolto parole di apprezzamento agli atleti che “Per passione, per alimentare legittimi sogni o per il semplice amore provato verso il mondo del pallone, sono pronti a mettersi in gioco. A tutti, in maniera non scontata, dedichiamo il nostro tifo affinché alle vittorie possano seguire altre vittorie e perché, anche ad eventuali sconfitte, si possa reagire con orgoglio e con il desiderio di un pronto riscatto. A prescindere dai risultati che saranno conseguiti, Sorrento è orgogliosa di questo sodalizio”.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli