27.3 C
Napoli
2 Luglio, 2022

“Soy Georgina”, la compagna di Cristiano Ronaldo sbarca su Netflix con una docuserie




È arrivato il momento, manca solo un giorno e domani, 27 gennaio, uscirà finalmente su Netflix “Soy Georgina”, il docu-reality di una donna tutta da scoprire. La promessa di Netflix? Un ritratto intimo e approfondito della sua vita quotidiana.

Georgina è una ragazza di umili origini, nata in Argentina ma cresciuta in Spagna. Inizia presto a lavorare per mantenere la famiglia e diventa commessa in un negozio Gucci nella capitale spagnola. Con il tempo le sue condizioni economiche cambiano e di conseguenza la sua vita.

Oggi lavora come modella ed influencer vantando milioni di follower sui social network. “I gioielli e gli abiti di lusso che vendevo adesso li indosso e ne sono testimonial.” Afferma lei con entusiasmo.

Georgina nel corso del tempo è riuscita a ribaltare la sua non facile condizione, raggiungendo livelli sempre più alti, ma il merito non è stato tutto suo.

Un aiuto non indifferente le è stato dato da Cristiano Ronaldo, si perché la protagonista di Soy Georgina è nientemeno che Georgina Rodriguez, sua moglie.

I due si sarebbero conosciuti proprio mentre lei lavorava come commessa, un amore a prima vista. Nel 2017 la coppia ha una figlia Alana Martina e due anni dopo convolano segretamente a nozze. Tra il 2020 e il 2021 Georgina e Cristiano iniziano a girare Soy GeorginaIo sono Georgina.

Il docu-reality sarà una full-immersion nel mondo di Georgina Rodriguez, e ripercorrerà tutte le tappe più importanti della sua vita e del suo rapporto con Cristiano Ronaldo.

Se volete saperne di più, non vi resta che aspettare domani per collegarvi a Netflix dove troverete tutte e sei le puntate che compongono questa serie. La stessa Georgina non vede l’ora e lo fa sapere sui social: “Compleanno+premiere. Chi offre di piu?”

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli