19.8 C
Napoli
23 Maggio, 2022

Somma Vesuviana: “Basta guerra in consiglio, ma ci sia rispetto dei ruoli”




“Sarei un ipocrita se lasciassi andare via il consiglio comunale di ieri come se niente fosse successo. Non è così: a SommaVesuviana il consiglio comunale ha  bisogno di una inversione di marcia, non si può andare proseguire così. Non possiamo più tollerare facili ironie come quelle avvenuto ai danni del consigliere Piscitelli”.

Lo dichiara Celestino Allocca, consigliere comunale di opposizione e già candidato a sindaco di Forza Italia, commentando il consiglio comunale che si è tenuto ieri a Somma Vesuviana.

Allocca lancia un appello: “Lo dico pacatamente, col massimo rispetto per i colleghi consiglieri comunali: facciamo un patto, dialoghiamo per il bene della città pur dalle rispettive posizioni politiche, smettiamola di sentirci sempre in guerra. Tuttavia, per arrivare a ciò c’è bisogno di due cose fondamentali: il rispetto delle regole e la  chiarezza dei ruoli. Basta con lo giocare a nascondino, ognuno faccia la sua parte. Quanto ai contenuti: è evidente che ieri sono emersi un bel po’ di dubbi sull’esternalizzazione dei servizi cimiteriale. Una tematica da approfondire, senza dubbio: ma prima di tutti rispettiamoci.”

Potrebbe interessarti anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli