29.9 C
Napoli
28 Giugno, 2022

Somma Vesuviana, a rischio il futuro degli ausiliari del traffico




 

 

 

Riceviamo e pubblichiamo  la lettera formata dal sindacato Sinalp

 

Spettabile Vesuvianonews,

a scrivere è il SI.NA.L.P. (Confederazione Sindacale Nazionale Autonoma dei Lavoratori e dei Pensionati), questa nostra, è in merito alla situazione lavorativa degli Ausiliari del Traffico sul Comune di Somma Vesuviana.

L’appalto del servizio di gestione della sosta a pagamento è ormai scaduto da tempo e siamo davvero molto preoccupati, perché è a rischio il futuro di nove lavoratori.

Il Comune più volte ci ha ascoltato al tavolo e nell’ultimo del 20 aprile c.a., i presenti nella persona del Sindaco, del Vicesindaco, dell’ assessore Esposito con delega ai parcheggi, del Comandante della Polizia Municipale preposto agli atti di gara, hanno firmato l’impegno a portare gli atti per la nuova gara in Giunta entro il 29 aprile.

Tuttavia, ancora ad oggi e dopo mesi di solleciti da parte di questo sindacato, tutto il materiale tecnico preparato è rimasto in stallo.

Non nasconde i timori, il segretario della SI.NA.L.P. campana, Giacinto Leone, riguardo alla vicenda, denunciata da tempo, sul futuro degli ausiliari del traffico che potrebbero perdere il lavoro se non si dovesse dare avvio, in tempi stretti, alla procedura di gara.

Bisogna salvaguardare la continuità lavorativa ed economica dei dipendenti.

Il Comune ha ancora l’opportunità di tutelare con noi, i propri concittadini ausiliari del traffico, se riuscirà a dare concretezza nei prossimi giorni, agli impegni presi.

In caso contrario, avrà sprecato un’occasione e i lavoratori col sostegno del sindacato, non avranno altra strada che entrare in stato di agitazione permanente.

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli