13.7 C
Napoli
4 Dicembre, 2022

Russia-Ucraina, Putin riconosce il Donbass




A cura di Francesco Sbrizzi
Il presidente della Russia, Vladimir Putin, ha parlato alla Nazione in merito alla crisi con l’Ucraina
Nella giornata di lunedì 21 febbraio, durante una conferenza stampa, il presidente russo, Vladimir Putin, si è rivolto alla Nazione annunciando la sua decisione riguardo le repubbliche separatiste ed ha affermato: “Riconosco l’indipendenza delle repubbliche separatiste in Ucraina”.
Le repubbliche si sono autoproclamate nei giorni scorsi e si trovano nella regione del Donbass. Il presidente dell’Ucraina Volodyimyr Zelensky, da parte sua, poco prima dell’annuncio russo, ha convocato un consiglio di sicurezza nazionale per gli sviluppi della crisi, ed anche Emmanuel Macron, presidente francese, si è detto estremamente deluso dalla decisione russa.
Il capo di stato francese ha convocato una riunione d’emergenza del Consiglio della Difesa per esaminare le condizioni ucraine e adottare le migliori strategie. Gli sviluppi della crisi evolvono di ora in ora e non si possono escludere conseguenze sempre più gravi e incontrollabili.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli