11.5 C
Napoli
30 Novembre, 2022

Pozzuoli: lungo sciame sismico dovuto ai fenomeni del bradisismo




Un lungo sciame sismico dovuto ai fenomeni del bradisismo ha interessato per l’intera scorsa notte Pozzuoli e l’area flegrea.

Dopo l’evento registrato ieri pomeriggio alle 16,48 di magnitudo 1,4 della scala Ritcher a profondità 2600 metri, localizzato nell’area di Agnano Pisciarelli, dalle 21,55 di ieri sera e per l’intera notte fino alle 6,30 di questa mattina sono state registrate altri 18 eventi di bassa intensità, comunque avvertiti dai residenti.

Le scosse di maggiore intensità tutte accompagnate da boati si sono avute alle 21,55 di magnitudo 1,1 a 1100 metri di profondità, alle 22,02, magnitudo 1,0 e profondità 900 metri e alle 6,30, magnitudo 1,1 e profondità 2 km. Questi eventi sono stati localizzati in un’area tra il porto ed il centro storico di Pozzuoli. Controlli sono in corso da parte della Protezione Civile locale e della Polizia Municipale. Al momento non vengono segnalati danni a persone e cose



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli