31 C
Napoli
6 Luglio, 2022

Portici: in Posta con i documenti falsi per aprire un conto. Arrestato




I carabinieri hanno arrestato per possesso di documenti di falsi un 46enne di San Giorgio a Cremano, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo nell’ufficio postale di corso Garibaldi, ha chiesto di aprire un conto corrente. Alla presentazione dei documenti il personale delle poste ha notato che la carta di identità dell’uomo e la sua tessera sanitaria erano di dubbia provenienza. Troppi i sospetti, il comportamento incerto  dell’uomo hanno subito fatto scattare l’allarme al 112.

I carabinieri hanno accertato che, in effetti, i documenti del 46enne che nel frattempo era in attesa di aprire il conto, pensando di averla fatta franca  fossero falsi. L’uomo è finito ai domiciliari.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli