16.1 C
Napoli
5 Ottobre, 2022

Ponticelli: dalla Città Metropolitana via ai lavori di riqualificazione del Liceo “Calamandrei” per 750mila euro




Prendono il via gli interventi di manutenzione straordinaria del Liceo Scientifico “Piero Calamandrei” di Napoli. È stato sottoscritto questo pomeriggio, infatti, nella sede della Città Metropolitana di piazza Matteotti, il contratto di affidamento dei lavori alla ditta aggiudicataria del bando per un ammontare di 750mila euro.

Il complesso scolastico è di proprietà della Città Metropolitana di Napoli. Nell’ampio lotto sono presenti il corpo aule, l’auditorium, la palestra, la casa custode, locali tecnici (centrale termica e centrale antincendio). Le aree esterne sono attrezzate con spazi a destinazione sportiva e con aree di aggregazione (gradinate).

Le opere previste riguardano la riqualificazione di tutte le facciate, delle coperture e dei servizi igienici dell’Istituto, sito in via Comunale Maranda, una parallela di via Argine, a poca distanza dal complesso sportivo “Palavesuvio”, nel quartiere Ponticelli.

I lavori consentiranno di mettere in sicurezza l’edificio scolastico così da offrire agli studenti del quartiere dell’area orientale una struttura idonea a valorizzare l’identità della scuola quale centro di promozione culturale e scientifica per il territorio, ponendola in grado di prevenire il disagio ed evitare la dispersione.

La sede attuale del “Piero Calamandrei” è stata realizzata negli anni Ottanta nell’ambito degli interventi di ricostruzione postsismica, ed è stata già oggetto di interventi di manutenzione da parte dell’Ente di piazza Matteotti.

Il tempo utile per l’ultimazione dei lavori compresi nell’appalto è fissato in 540 giorni.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli