30.6 C
Napoli
16 Agosto, 2022

Pollena Trocchia: operazione straordinaria di pulizia a via Grottole, rimossi rifiuti in ferro e plastica




Operazione straordinaria di pulizia in via Grottole, nella parte a monte del comune vesuviano, rimossi quintali di rifiuti in ferro e plastica.

Nelle scorse ore il Comune di Pollena Trocchia ha promosso un intervento straordinario di pulizia del territorio, nello specifico nella zona alta di Pollena, dove sono stati rinvenuti circa trenta metri cubi di rifiuti in ferro e una decina di quintali di materiale plastico, tutti derivanti dallo sfascio abusivo di automobili, anche di grossa cilindrata.

«La verifica delle segnalazioni della cittadinanza e i sopralluoghi sul territorio ci hanno fatto imbattere in un vero e proprio scempio: numerosi pezzi di automobili tagliati e gettati in aperta montagna che abbiamo provveduto, grazie al coordinamento tra il nostro Ufficio Ambiente e la ditta assegnataria del servizio, a rimuovere rapidamente. Siamo a lavoro per dotare alcuni dei punti più sensibili del territorio di videocamere di sorveglianza, che possono ben costituire un deterrente rispetto certi odiosi comportamenti criminali o anche solo di inciviltà e superficialità» ha detto l’assessore all’Ambiente Arturo Cianniello.

«La parte a monte del nostro territorio rappresenta un’area di straordinaria importanza per la sua bellezza, la sua composizione anche geologica, come nel caso dei Conetti Vulcanici e la sua salubrità. Non possiamo consentire che questa venga intaccata da criminali che con le loro azioni danneggiando l’ambiente del nostro comune e vanno a intaccare l’impegno e i sacrifici dei cittadini che seguono scrupolosamente le direttive in materia di differenziazione e conferimento dei rifiuti. Per questo invito sempre chi ne è testimone a segnalare qualsiasi comportamento illecito che avviene a danno di tutta la comunità locale» ha detto il sindaco di Pollena Trocchia Carlo Esposito.

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli