07172019In evidenza:

Pollena Trocchia: benessere giovani, domani al via il progetto allena-mente. Primo appuntamento per i giovani partecipanti all’iniziativa di formazione e crescita

Laboratori di sostegno e accompagnamento alla creazione d’impresa e al lavoro autonomo, laboratori educativi e culturali, volti a promuovere attività di animazione giovanile per la crescita personale e l’integrazione sociale dei giovani su temi di estrema rilevanza quali legalità, cittadinanza attiva, educazione e tutela dell’ambiente, laboratori esperienziali.

Sarà questo, nel concreto, “Allena-mente”, progetto promosso nell’ambito di Benessere Giovani – Organizziamoci dal Comune di Pollena Trocchia in partnership con diverse associazioni operanti sul territorio: Liberamente, “Sott’e’ncoppa”, Vesuvius Hub e Sirius. Si parte già domani, giovedì 17 gennaio, con il primo degli incontri previsti dall’attività formativa, esperienziale e di approfondimento.

«La creazione della partnership per il progetto ”Allena-mente” nasce dalla volontà di tutti i soggetti di apportare migliorie sul territorio e valorizzarlo culturalmente, attraverso l’impegno ed il coinvolgimento dei giovani cittadini del Comune di Pollena Trocchia. Ogni soggetto svolgerà ruolo cruciale per la creazione degli aspetti fondamentali allo scopo prioritario della creazione di un polo culturale, artistico, formativo e inclusivo per agevolare le condizioni e le modalità di incontro dei giovani, favorendone il protagonismo e la socializzazione, e migliorando il collegamento tra enti pubblici, aziende e associazioni del territorio» hanno spiegato i partner del progetto che coinvolge circa 40 giovani e prevede ancora la possibilità di adesioni, previa compilazione dell’apposita richiesta scaricabile sul sito del Comune di Pollena Trocchia.

«Con “Allena-mente” si punta ad accompagnare il passaggio dei giovani alla vita adulta promuovendo esperienze utili alla loro crescita personale e alla loro autonomia, favorendo altresì la partecipazione e la socializzazione di ragazzi e ragazze del territorio in un’ottica di sviluppo collettivo» ha detto l’assessore alle politiche sociali e vicesindaco di Pollena Trocchia, Pasquale Fiorillo. «Stiamo per dare avvio, grazie a un valido progetto scritto a più mani, con diversi attori del territorio, a laboratori che offriranno ai partecipanti percorsi di crescita realizzando iniziative capaci di sviluppare e sperimentare la loro creatività, che saranno di sicuro utili nel compiere i primi, importanti e si spera decisivi passi nel mondo della ricerca del lavoro» ha detto il Sindaco Carlo Esposito.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Invia Commento