29.9 C
Napoli
28 Giugno, 2022

Pollena Trocchia: al Tognazzi “La scuola nell’orto”




Parte “La scuola nell’orto”, un progetto dell’ISIS Tognazzi di Pollena Trocchia, che vedrà coinvolti alunni diversamente abili con PEI differenziato.

Un orto urbano curato dai ragazzi nella Villa Comunale di Ponticelli, già usata da associazioni per lo stesso scopo. Agli alunni del Tognazzi è stato affidato un pezzo di terra non ancora assegnato e qui cominceranno l’avventura.

Le finalità dell’Orto-terapia sono l’acquisizione di abilità, autonomia e competenze,
stimolazione allo sviluppo delle capacità di interazione e partecipazione, il recupero e la
valorizzazione delle capacità individuali.

L’apprendimento di nuove abilità e competenze sia pratiche sia teoriche rappresenta un
supporto notevole per favorire i processi di autonomia e aumento graduale del livello di
autostima dei beneficiari destinatari del progetto.

Le attività proposte si fondano sul desiderio che i servizi offerti non rappresentino soltanto
momenti ludico‐ricreativi ma siano al contempo occasioni educative di sviluppo e
potenziamento personale. L’obiettivo è quello di proporre interventi abilitativi, ovvero interventi volti a far emergere e potenziare abilità e competenze pratiche, sociali e cognitive, che permettano al soggetto di diventare progressivamente più consapevole e autonomo.

Il progetto ha già avuto gli apprezzamenti di molti addetti ai lavori, compresa l’associazione locale LILLIPUT, che gestisce gli altri spazi. Bel gesto anche degli occupanti i lotti adiacenti, che hanno provveduto a loro spese a ripulire il terreno prima che venga usato dagli alunni del Tognazzi.

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli