11172018In evidenza:

Piazza Garibaldi, controlli della Polizia di Stato

Immigrazione clandestina, venditori abusivi, criminalità diffusa sono stati i tre obiettivi su cui ha lavorato la Polizia di Stato ieri a Piazza Garibaldi.

Agenti del Commissariato Vicaria Mercato, del Reparto Prevenzione Crimine, Polizia Municipale nel corso della giornata hanno controllato e identificato 50 persone,di cui 19 con precedenti di polizia, 31 veicoli controllati e 6 contravvenzioni al Codice della Strada.

L’attività ha portato anche all’arresto di un senegalese, Ndiaye Cheik di 31 anni, resosi responsabile del reato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. L’uomo, trovato in possesso di merce contraffatta, si era ribellato al controllo reagendo contro un poliziotto costretto poi alle cure mediche.

Denunciati per i reati di contraffazione e vendita di capi di abbigliamento e scarpe anche un marocchino ed un altro senegalese. Nella circostanza sono stati sequestrati 22 giubbotti, 6 maglioni e 102 etichette.

Infine un giovane napoletano di 16 anni è stato denunciato in stato di libertà in quanto trovato in possesso di un coltello a via Soprammuro.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Invia Commento