07222019In evidenza:

Palma Campania: L’ imprenditoria tessile ritorna in auge con un nuovo brand.

Palma Campania:
L’ imprenditoria tessile ritorna I auge con un nuovo brand.

Palma Campania, nel passato una delle metropoli del tessile made in Italy, pian piano sta rimettendosi in gioco nel settore con un crescendo di brand che da Palma puntano al mercato nazionale e non.

Gennaro Venezia, Giuseppe Simonetti, Carmina Chiarolanza e Rita Mancuso da un idea nata quasi per caso hanno scelto di investire il loro tempo, lavoro, passione ed energie creando un nuovo brand : Boorish Gangstyle.
Un abbigliamento giovane, dinamoco e versatile, un pret a porter per tutte le fasce di età, dal ragazzo all’uomo di tendenza che non vuole rinunciare allo streetwear ma con stile e qualità dei capi.

Tessuti naturali, ben rifiniti e di ottima qualità danno la possibilità di scegliere il vestire alla moda ma con gusto, quel gusto che si percepisce nell ineccepibilita’dei capi.

Insieme hanno scelto di partire dalla loro città, di investire nel Palmese per portare (come altri brand ormai famosissimi ma che sono partiti da Palma) il nome della cittadina ed il made in Italy sempre più in alto.

Certo, ormai il mercato con l’avvento del made in China e Bangladesh, sembra impresa ardua puntare sul tessile ma la competitività non regge :
La manifatturiera italiana in qualità non ha confronti.
Da una chiacchierata con Gennaro si percepisce tutta la voglia e la passione riposta nel progetto.
Ora si è solo all’inizio ma si punta in alto :
Serrate campagne pubblicitarie, presentazione della collezione fall/winter a breve saranno da protagoniste.
Già molti artisti del territorio Campano hanno scelto attraverso una collaborazione con la 081eventi di vestire il marchio.
Molti i progetti in campo tra cui l idea di estendere la produzione anche al mondo femminile e bambino.
Anche per questi settori qualità, versatilità e stile ne fanno da padrone.

(Ol. Vi)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Invia Commento