15.9 C
Napoli
19 Ottobre, 2021

Natale Cuccurese: “Ripartizione territoriale vaccini anti-Covid, Sud cornuto e mazziato”




Gli effetti perversi della spesa storica, che, alla stregua di un Robin Hood alla rovescia, ruba ai poveri per dare ai ricchi, ricadono anche sulla ripartizione regionale dei vaccini anti-Covid.

Il Sud, – ha denunciato Natale Cuccurese – nella prima distribuzione dei vaccini Pfizer, riceverà molte meno dosi rispetto alla popolazione (la Campania meno della metà). Il Nord, invece, ne avrà di più”.

La spiegazione di questa disparità – ha proseguito – è che al Sud (per i minori fondi da sempre stanziati) vi sono molti meno medici e infermieri rispetto al Nord e di conseguenza meno operatori da vaccinare”.

È il principio della spesa storica, – ha concluso Cuccurese – che carsicamente riemerge con la sua iniquità e il Governo fa finta di niente”.

17/12/2020 – Salvatore Lucchese



Potrebbe interessarti anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli