16.1 C
Napoli
5 Ottobre, 2022

Natale Cuccurese “Centro-destra-sinistra, autonomia differenziata ed eutanasia della nazione”




Mentre le Anticipazioni del Rapporto Svimez 2022 prospettano un allargamento del divario Nord-Sud, il sistema mediatico-politico dominante spegne i riflettori sulla “nuova questione meridionale” e li accende sull’autonomia differenziata, tanto a destra quanto nel campo del cosiddetto  “centro-sinistra”.

Di recente, sull’argomento è intervenuto il Presidente del Partito del Sud, Natale Cuccurese, che, dal suo profilo facebook personale, dopo avere riportato i dati Svimez, ha denunciato: “La strada scelta dal centro-sinistra-destra è quella dell’autonomia differenziata, cioè strangolare sempre più il Sud senza rendersi conto che così facendo anche lo sbocco sul mercato interno dei prodotti del Nord si andrà sempre più inaridendo. Un gatto che si morde la coda in modo ridicolo, dispensatore di miseria per tutti i cittadini del Sud così come del Nord”.

Un meccanismo – ha proseguito – che porterà presto all’eutanasia della nazione, conseguenza del razzismo di Stato che ormai pervade ogni aspetto della vita del Paese”.

Un’eutanasia – ha concluso Cuccurese – che, giunti a questo punto, porrebbe fine alle sofferenze di un corpo putrescente che ormai appare irrimediabilmente compromesso grazie alle scelte irresponsabili e ridicole della politica politicante”.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli