10 C
Napoli
29 Gennaio, 2023

Nasce a Palma Campania il movimento civico VIVA




A Palma Campania è tempo di incontri e di azioni. Lunedì sera l’assemblea generale, tenutasi presso il bar Volver, del nuovo movimento civico palmese attivo sul territorio da alcuni mesi, si è aperta con la votazione per la scelta del nome da dare alla costituenda associazione. Ad ampia maggioranza dei presenti è stato deciso il nome VIVA.

Il messaggio, o meglio l’esortazione, che questo nome porta in sé è forte e chiaro, spiegano i soci fondatori: “Facciamo in modo che Palma Campania torni ad essere VIVA, facciamo sì che le nostre azioni, il nostro interesse e cura per il nostro paese, il senso di responsabilità di ciascuno di noi, il desiderio di cambiamento per noi e per le generazioni future attraversi le nostre vene e ci faccia agire, o meglio, reagire a questo stato di abbandono e degrado in cui versa, purtroppo, ad oggi, il nostro amato paese. Le associazioni socio culturali che operano a Palma in diversi settori danno un importantissimo contributo al percorso tendente a migliorare la qualità della vita, e questa è una grande cosa, ma oggi occorre aggregarsi ancora di più per porsi obiettivi a più ampio raggio”.

Il fine del movimento è prendersi cura del territorio palmese sotto tutti i profili: ambientale, urbanistico, artistico, culturale e civico. E ciò attraverso il perseguimento di criteri di buon senso, legalità e gestione trasparente della macchina amministrativa.

Il gruppo nascente appare del tutto trasversale perché formato da diversi tipi di persone, accomunate però da questi valori e obiettivi di cambiamento attraverso i quali VIVA sta contagiosamente coinvolgendo la cittadinanza e grazie ai quali si sta estendendo a macchia d’olio.

Ed è proprio questa la strada che il movimento intende percorrere per realizzare i progetti che si è posta: coinvolgere la cittadinanza attivamente. Vuole essere un movimento di democrazia partecipativa in cui i cittadini possano mettere a disposizione le proprie esperienze e competenze per il bene di Palma.

Rivolgendosi  alla folta platea di palmesi intervenuti all’incontro, la Presidente Lella Rega, sgombra il campo da possibili equivoci:Il movimento, anche se propedeutico alla nascita di una lista elettorale per le prossime elezioni comunali, non intende concludere il proprio percorso con la fine delle operazioni elettorali ma si propone di sostenere quelli che saranno i propri candidati, affiancandoli e sostenendoli nel perseguimento degli obiettivi prefissati.”

VIVA ha già in agenda prossime manifestazioni, campagne di sensibilizzazione e altre iniziative sociali, culturali e politiche che verranno man mano pubblicizzate nell’attesa poi di proposte e contributi da parte di altri cittadini che vogliano sostenere il progetto. Il primo evento in programma, visto anche il grande interesse suscitato nel corso dell’ultima assemblea, è un convegno sul tema igienico – sanitario alla presenza di diverse professionalità a confronto. Appuntamento quindi al 20 Ottobre al Teatro comunale di Palma Campania, ore 19.30.

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli