15.9 C
Napoli
19 Ottobre, 2021

Morte tifoso interista, ascoltato imprenditore di Terzigno




Ha fatto scalpore l’audio choc dopo la rissa di Milano al termine della gara Inter Napoli. Dovrebbe essere un imprenditore di Terzigno l’autore dell’audio whastapp che sta diventando virale in questi giorni.

L’imprenditore tifoso del Napoli da sempre ha raccontato dei fatti accaduti in via Novara e dell’agguato preparato ai danni dei supporters partenopei. Spontaneamente si è presentato in questura accompagnato dall’avvocato Emilio Coppola e ha fornito ciò che conosceva.

Il tifoso partenopeo ha sottolineato che quando usa il plurale è per la consuetudine di sentirsi sempre gruppo, ha raccontato nei particolari l’agguato preparato, dal lancio delle torce da parte degli interisti.

L’interrogatorio avutosi negli uffici della polizia a Napoli è durato quattro ore. Intanto l’indagato Luca De Ros arrestato successivamente dopo l’incontro ha confermato come  presunto organizzatore dell’attacco il capo ultrà dei ” Boys”. Si attendono sviluppi nelle prossime ore.

 



Potrebbe interessarti anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Articoli