27.7 C
Napoli
4 Luglio, 2022

Mariglianella: Cresce ed applaude l’attore Paolo Caiazzo in “Terroni si nasce”. Assegnato il “Premio in Memoria dell’Avvocato Vincenzo Consales”




A Mariglianella, nella trascorsa serata di mercoledì 15 dicembre è stato registrato il grande successo dello spettacolo di Paolo Caiazzo “Terroni si nasce… ed io modestamente lo nacqui” nell’ambito del progetto culturale finanziato dalla Città Metropolitana di Napoli intitolato “Mariglianella Cresce-Nuovi percorsi di Cultura, Legalità e Umanità”. Ad accompagnare l’applaudito Paolo Caiazzo vi era un quartetto di validi musicisti: Emidio Ausiello alle percussioni; Franco Ponzo alla chitarra; Sasà Piedepalumbo alla fisarmonica; Roberto Giangrande al contrabbasso. In apertura di serata il Sindaco, Dott. Arcangelo Russo, ha ringraziato il numeroso pubblico presente e ricordato che “è stato dato un senso di continuità con l’impegno precedentemente preso dall’allora Sindaco di Mariglianella, Felice Di Maiolo e Consigliere Metropolitano di Napoli che oggi siede nel Consiglio Regionale della Campania, che stasera è in platea con voi, impegno condiviso con l’Assessore da me riconfermato allo Sport e Spettacolo, Felice Di Maiolo. Il progetto culturale prevedeva anche l’istituzione del Premio dedicato alla Memoria dell’Avvocato Vincenzo Consales. Ebbene lo abbiamo voluto assegnare ad un figlio di Mariglianella, Nicola Ricci, impegnato con la CGIL Campania e la Camera del Lavoro Metropolitano di Napoli, in sintonia con i valori della Costituzione Repubblicana, ad incrementare eguaglianza e solidarietà; diritto al lavoro e alla salute; tutela sociale e sviluppo economico; diritti individuali e collettivi. E con questo contribuisce al miglioramento della qualità della vita dei lavoratori in Campania e in Italia, dando Lustro alla stessa Mariglianella che lo ha visto nascere e che stasera gli esprime coralmente la sua Affettuosa Riconoscenza”.

Il premiato Nicola Ricci, orgoglioso ed emozionato mariglianellese, nel saluto di ringraziamento ha ricordato l’appartenenza generazionale con tanti fra i presenti “che in passato si sono battuti per il riscatto di questo paese, come ha ben fatto l’amministrazione precedente e continua a fare questa giovane generazione di amministratori per Mariglianella

Sul palco con il Sindaco Russo e l’Assessore e Vice Sindaco, Felice Porcaro, a consegnare la targa di riconoscimento a Nicola Ricci, vi era l’insegnate Fausta Consales, secondogenita di tre figli, fra Giovani e Lucia, del commemorato Avv. Vincenzo Consales (Mariglianella 1923-2010). Oltre al Sindaco Russo ed all’Assessore Porcaro erano presenti, fra gli Amministratori Comunali, l’Assessore alle Politiche Sociali, Dott.ssa Lina Ottaiano; il Presidente del Consiglio Comunale, Tommaso Esposito con i Consiglieri, Giovanni Corbisiero, Pasquale Piccolo e Ing. Giancarlo Tramontano.

Gli ingressi nel rigoroso rispetto delle vigenti normative anti-Covid 19, sono stati riconosciuti ai prenotati e possessori di Green Pass dai rappresentanti della Polizia Municipale, con il Comandante, Luogotenente Geppino Petrella ed il suo Vice, Mar. Agostino Castaldo, nel servizio di vigilanza e controllo, coadiuvati dai volontari di Protezione Civile, dell’Associazione ANVVF di Marigliano presieduta da Nicola Cossentino. Era presente la Dirigente Scolastica, Dott. Maria Grazia Avallone, dell’Istituto Comprensivo “Giosuè Carducci” presso la cui palestra continuano gli spettacoli serali alle ore 20.30, per “Mariglianella Cresce-Nuovi percorsi di Cultura, Legalità e Umanità”, il 16 dicembre con Rosalia Porcaro in “Donne” ed il 17 dicembre 2021 con il concerto di  Enzo Gragnaniello.

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli