11222018In evidenza:

Malore in spiaggia, bambino salvato da una volontaria della croce rossa Pronto l'intervento della Capitaneria e della CRI

Ha un arrestro cardio circolatorio mentre gioca sulla spiaggia e viene  salvato dall’intervento tempestivo dei volontari della Croce Rossa di Ercolano.

Un ragazzino di 11 anni si è sentito male su un lido a Ercolano, accusando dolori e difficoltà respiaratorie. A chiamare prontamente i soccorsi sono stati i genitori.

Sul posto sono giunti gli uomini della Capitaneria e una operatrice della Croce Rossa di Ercolano che ha praticato il massaggio cardiaco consentendo al ragazzino di riprendersi. Al momento è all’ospedale Santobono di Napoli.

“Sono intervenuta praticamente subito ” ha detto Nancy Scognamiglio, volontaria Cri e infermiera “e l’emozione che si prova a sentire respirare un bambino è unica. Il suo primo colpo di tosse e l’abbraccio dei genitori resteranno tra i miei ricordi più belli”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Invia Commento