04102021In evidenza:

L’ultimo saluto a Carlo Mosca

È scomparso il 30 marzo il Prefetto Carlo Mosca. Grande amante della città di Napoli, dove aveva trascorso gli anni della sua formazione alla scuola Nunziatella, era tornato da ultimo in occasione della presentazione del libro  “Domenica Sica- Magistrato, Alto Commissario Antimafia, Prefetto” del Prefetto Marco Valentini.

Carlo Mosca, Prefetto della Repubblica, Consigliere di Stato e Professore Universitario ha rivestito incarichi di prestigio nella sua carriera: due volte capo di Gabinetto di due diversi Ministri, è stato Vice Direttore del Sisde, Direttore della Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno e  Direttore dell’Ufficio affari legislativi e relazioni parlamentari del Ministero dell’Interno.

La cerimonia funebre avrà luogo oggi  a Sassari alle ore 15.30, presso la parrocchia di San Giuseppe.

Sulla figura del Prefetto Mosca si rinvia ai link:

https://www.interno.gov.it/it/notizie/scomparsa-prefetto-carlo-mosca-lamorgese-figura-grandissimo-prestigio-uomo-stato-ha-servito-fedelmente-istituzioni

https://www.federalismi.it/nv14/articolo-documento.cfm?hpsez=Primo_Piano&content=In%2Bricordo%2Bdi%2BCarlo%2BMosca&content_auth=%3Cb%3EGuido%2BMelis%3C%2Fb%3E&Artid=45129

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail