9.8 C
Napoli
29 Novembre, 2022

L’Italia batte 2 – 1 il Belgio e va in semifinale




L’Italia a Monaco di Baviera sfida Belgio, n. 1 della ranking mondiale, per un posto in semifinale agli Europei.

Martinez per il Belgio schiera (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Vermaelen, Vertonghen; Meunier, Tielemans, Witsel, T. Hazard; De Bruyne, Doku, Lukaku

L’Italia comincia con (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne

La partita comincia con un ritmo veloce, con entrambe le squadre che cercano la conclusione. Al 14° L’Italia va in gol con Bonucci, la l’urlo dei tifosi viene spento dal VAR che comunica un fuorigioco all’arbitro. Il Belgio comincia a premere e dopo un paio di azioni che mettono in apprensione la difesa azzurra va vicinissimo al vantaggio al 22° e al 24° dove solo grazie a Gigio Donnarumma che salva il risultato prima con un miracolo su De Bruyne e poi un difficile intervento su Lukaku. Al 31° una verticalizzazione di Verratti trova Immobile che difende bene e appoggia all’accorrente Barella che entra in area e fulmina Courtois. Al 45° Insigne indovina il tiro a giro e raddoppia. Nemmeno il tempo di pensare che si poteva andare all’intervallo con più tranquillità che Di Lorenzo al 2° minuti di recupere atterra Doku appena entrato in area e permette a Lukaku di dimezzare lo svantaggio.

La ripresa conferma la partita aperta. Dopo azioni da entranbe le parti il Belgio in contropiede al 60° va vicinissimo al gol con Lukaku che trova in provvidenziale Spinazzola che salva sulla linea. Al 63° lo stesso Spinazzola va vicino al gol su assist al bacio di un ispirato Insigne. Al 70° altro brivido per gli azzurri, azione simile alla precedente per per un soffio gli attaccanti belgi non trovano il tocco vincente. Il finale è un forsing ma L’italia regge e approda in semifinale.

 

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli