19.7 C
Napoli
8 Ottobre, 2022

La Lega a Napoli mostra muscoli, passione e numeri




Convegno sul delicato tema delle tasse stamattina all’hotel Ramada in via Galileo Ferraris 40 a Napoli. Una sala gremita di persone raccolte ad ascoltare i big leghisti della politica partenopea. Acclamatissimi i discorsi di una sempre energica Pina Castiello, capace come sempre di coinvolgere intere platee, il suo discorso interrotto da lunghi applausi.

Energico e concreto come sempre Gianluca Cantalamessa, pragmatico e tecnico il discorso di Valentino Grant. Dal palco ancora un motivato Aurelio Tommasetti che addirittura in prima fila poteva essere applaudito anche dal figlio piccolo presente in aula e già determinato nel seguire le orme del padre.

Lunghi applausi anche per l’eurodeputata Lucia Vuolo, Nicholas Esposito neo eletto coordinatore provinciale della Lega a Salerno e l’avv. Vincenzo Catapano, sindaco di San Giuseppe Vesuviano e neo eletto coordinatore Lega per la provincia di Napoli al suo primo incontro pubblico ha potuto constatare da subito una folta presenza di militanti da tutta la provincia di Napoli.

Al convegno presenti numerosi imprenditori a testimonianza della categoria, concordi nel sostenere all’unisono l’importanza e l’indispensabilita’ della Flat Tax. Dure critiche si sono elevate dal settore imprenditoriale verso l’operato del sindaco De Magistris e del governatore De Luca insensibili alle necessità della classe imprenditoriale locale.

Soddisfazione della riconfermata coordinatrice cittadina Simona Sapignoli e del neo eletto coordinatore provinciale Giuseppe Catapano per la folta presenza di attivisti da Napoli e provincia.

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli