26.4 C
Napoli
17 Settembre, 2021

Il Sindaco Metropoliano scrive al ministro per la transizione ecologiga. Parere Negativo alla costruzione di un deposito di gas (GNL) nel porto di Napoli.




“Netta e precisa la posizione di contrarietà espressa dal Sindaco metropolitano, Luigi de Magistris, circa la collocazione di un impianto di GNL nel porto di Napoli”.
lo comunica Enrico Panini Capo della Segreteria politica del Sindaco Metropolitano Luigi de Magistris.
“Tanti i pareri contrari maturati in queste settimane – prosegue Panini – dalla revoca di una sua precedente delibera dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale ai pareri di Associazioni e Ricercatori, ai Comitati di cittadini. La dimensione metropolitana è chiamata in causa dalla vastità degli effetti che si produrranno sul territorio di competenza per l’eventuale presenza dell’impianto, ancora di più per i rischi che ne conseguono”.
Di seguito il testo della lettera scritta al Ministro.

Signor Ministro,
Le scrivo nella mia qualità di Sindaco metropolitano relativamente al progetto di costruzione di un deposito GNL nel Porto di Napoli per il forte impatto che la realizzazione del deposito avrà sicuramente sull’ambito metropolitano, e non solo.
Come Lei sa bene siamo in presenza della revoca della Delibera dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale che prevedeva la costruzione dell’impianto in questione e di numerosi pareri contrari formulati da esperti, da ricercatori e da associazioni del territorio interessato.
Faccio mie tutte le preoccupazioni ed i richiami alla pericolosità immediata e futura di tale struttura collocata in zone densamente abitate.
Desidero che Lei sappia, pertanto, che il mio parere è negativo e Le chiedo di intervenire per impedire la realizzazione dell’impianto ritenendo lo stesso altamente pericoloso in quanto collocato in un’area che, fra l’altro, registra già un elevato numero di impianti esistenti.
Mi sarà gradito un Suo cenno di riscontro.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli