26.3 C
Napoli
30 Luglio, 2021

Il Prefetto visita la sede del 10° Reggimento Carabinieri Campania



Nella mattinata odierna, il Prefetto di Napoli, Marco Valentini, ha visitato la caserma Caretto di Napoli, sede del 10° Reggimento Carabinieri Campania.

Il Prefetto è stato accolto dal Comandante, Colonnello Emanuele De Santis, accompagnato dalle note musicali della fanfara dei Carabinieri, la più antica dell’Arma, fondata  nel 1862.

Il Comandante del 10° Reggimento ha illustrato le prerogative ed i compiti del Reggimento, una della propaggini del Reparto Mobile dell’Arma dei Carabinieri che svolge funzioni di supporto per i servizi di ordine pubblico, di controllo straordinario del territorio utili a fronteggiare emergenti criticità con dispositivi ad “Alto Impatto” e nel quale sono inquadrate le Squadre Operative di Supporto, istituite a seguito dell’accrescimento della minaccia terroristica per elevare la capacità di reazione dei Reparti di pronto intervento e di assistenza alle popolazioni civili in caso di calamità.

Il Prefetto, nel proprio indirizzo di saluto, ha sottolineato l’importante lavoro svolto in sinergia da tutte le Forze dell’ordine a favore della collettività, sempre in adesione al dettato costituzionale di cui all’art. 54 della Costituzione.

Il dovere di adempiere con disciplina ed onore ai compiti istituzionali nello svolgimento delle funzioni pubbliche – in particolare gli aspetti comportamentali e di serietà professionale – sono infatti da considerarsi fondamentali e travalicano il semplice espletamento degli incombenti d’ufficio, rappresentando un concetto qualificato di osservanza che si esprime attraverso un giuramento solenne.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli