9.1 C
Napoli
2 Febbraio, 2023

Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Tre appuntamenti a Sorrento




Una due giorni per discutere su come prevenire i casi di violenza sulle donne, proteggere le vittime e perseguire i colpevoli. Il 24 e il 25 novembre, la Commissione per le Pari Opportunità del Comune di Sorrento, in collaborazione con la Fondazione Sorrento, organizza momenti di riflessione, esperienze e proposte, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Entrambi gli appuntamenti prevedono l’apertura con saluti del sindaco di Sorrento, Massimo Coppola e del presidente della Commissione per le Pari Opportunità del Comune di Sorrento, Carla Agrillo.
In programma anche una mostra fotografica a cura di Giusy De Martino, che sarà inaugurata alle ore 11 del 25 novembre, presso il chiostro di San Francesco. Si inizia domani 24 novembre, alle ore 10, al teatro comunale Tasso, con l’intervento, di Guido Orsi, psicologo e criminologo e le testimonianze e le letture di Maria Rosaria Selo, del regista Diego Sommaripa, e degli attori Laura Pagliaro e Giuseppe Romano, moderati dal dirigente medico Carlo Alfaro.
L’indomani, alle 16.30, presso la sala degli Specchi del Museo Correale, moderati dalla giornalista Rai Letizia Cafiero, si avvicenderanno al tavolo dei relatori Luisa Liguoro, presidente dell’Ordine degli Avvocati di Torre Annunziata, Vittoria Fiorelli, docente all’Università Suor Orsola Benincasa, Giuseppe Scialla, Garante dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Campania, Rossella Russo, comandante della polizia municipale di Sorrento, Francesco Soldatini, presidente dell’Azienda Speciale Consortile Penisola Sorrentina, Ersilia Trapani, medico anestesista e rianimatore e Gennaro Izzo, assistente sociale specialista.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli