6.1 C
Napoli
30 Novembre, 2021

Ginnastica Ritmica, ad Angri tanti podi per Evoluzione Danza




Con la disputa della seconda e decisiva prova di campionato, svoltasi ad Angri con l’organizzazione a cura della locale società Evoluzione Danza presieduta da Colomba Cavaliere, sono stati assegnati i titoli regionali individuali di categoria e di specialità junior e senior 2021 di Ginnastica Ritmica.

Nel campionato individuale J1 il titolo è andato a Francesca Pia Marzano della Juvenilia Cava dè Tirreni di Raffaela Cammarota davanti a Sasha Cannella della Poseidon Salerno di Daniela Rinaldi e Alessia Pia Della Mura dell’Azzurra Quarto di Liliana Leone.

Nelle J2 successo di Beatrice Caracuianu di Evoluzione Danza Angri di Rositsa Ivanova che ha preceduto nell’ordine Francesca Pia Pollio della Juvenilia e Maria Grazia Pia Vitale della società Azzurra che si è imposta, invece, nelle J3 con Federica Minopoli davanti ad Antonia Giocondo della Juvenilia, Rita Pastorino della Poseidon e Fabrizia Pepe della New Elyan Salerno di Jessica Di Martino.

Nelle senior, infine si è laureata campionessa regionale Alessia Cuorvo, ritornata nella sua società di origine, la Veseva Torre del Greco di Leonilde Balzano, che ha prevalso su Serena Labrocca dell’Arbostella 89 Salerno di Rosaria Fiumara.

Queste le campionesse regionali di specialità:

Junior 1- fune Silvia Ornella Polese della Veseva, cerchio e nastro Anastasìia Vaida della Atellana Sant’Arpino, palla Francesca Pollio della Ginnastica Sorrento, clavette Carmela Crispino della Veseva,

coppia J/S – Esposito-Pepe di Evoluzione Danza,

J2-3 – fune Giulia Fristachi della Partenope Napoli, cerchio Giulia Donnarumma della Ginnastica Sorrento, palla e clavette Alessia Arnese della Ginnastica Sorrento, nastro Rossella Vicinanza della Juvenilia,

Senior – fune Simona Zorzetto della Juvenilia, cerchio e palla MariaFrancesca Abbati di Evoluzione Danza, clavette e nastro Raffaela Tucci di Evoluzione Danza.

Tutte qualificate per le zone tecniche interregionali 5 in programma rispettivamente a Napoli il 23-24 ottobre ed Aci Castello il 9-10 ottobre



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli