27.3 C
Napoli
2 Luglio, 2022

Da Sorrento l’addio a Monica Vitti. Il cordoglio del sindaco Coppola




“Anche Sorrento può vantare un legame, affettivo ed artistico, con Monica Vitti, tra le più grandi attrici del panorama cinematografico e teatrale di tutti i tempi. Qui, nel 1962, fu protagonista di “La lepre e la tartaruga”, uno degli episodi del film “Le quattro verità”, per la regia di Alessandro Blasetti. E agli Incontri Internazionali del Cinema venne più volte ospite, incantando il pubblico con la sua bellezza ed il suo stile. Un’icona dell’arte italiana nel mondo, che tutto il mondo oggi piange”.

Così il sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, alla notizia della scomparsa di Monica Vitti. Uno scatto della collezione Reporters Associati, che ritrae l’attrice in compagnia di Michelangelo Antonioni, fa parte della mostra permanente ospitata al teatro comunale Tasso dal titolo “Stelle di Natale”.

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli