10.7 C
Napoli
5 Dicembre, 2022

Cuccurese: “Autonomia differenziata, colpo di grazia ad un Paese che non è stato mai unito”




In occasione dell’ultima tornata elettorale, il forte ridimensionamento subito dalla Lega nazionale di Salvini ha consentito ai “satrapi” delle Regioni Lombardia, Attilio Fontana, e Veneto, Luca Zaia, di rilanciare la Lega Nord dura e pura delle origini.

Li ha messi nella migliore delle condizioni per sbattere i pugni sul tavolo e  chiedere con forza e determinazione che l’autonomia differenziata venga attuata quanto prima. Pena una crisi di governo, dato che la stessa autonomia differenziata è stata oggetto dell’accordo politico-elettorale con Fratelli d’Italia, che in cambio ha ottenuto l’appoggio della Lega per la riforma della Costituzione italiana in senso presidenziale.

Come a questo proposito ha osservato il Presidente del Partito del Sud Natale Cuccurese: “L’autonomia differenziata farebbe implodere definitivamente un Paese che non è stato mai unito”.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli