12192018In evidenza:
Ad

Cocaina nel vesuviano Cinque arresti.

Cinque arresti sono stati eseguiti dagli agenti di Ps di San Giuseppe Vesuviano unitamente al personale della squadra mobile di Napoli e degli agenti del Nucleo Prevenzione Campania ai danni di chi gestiva un traffico di stupefacenti che aveva la sua base organizzativa a Terzigno.

Ecco i nominativi del personale tratto in arresto:

  • Patrizio TORTORA 48enne di San Giuseppe Vesuviano, capo e promotore dell’organizzazione;
  • Nunzio CASILLO 54enne di San Giuseppe Vesuviano, soprannominato “O’ Scialone” attualmente già detenuto in carcere per altri reati;
  • Giuseppe MASCOLO 29enne originario di Benevento, soprannominato “Compariello”;
  • Gaetano FERRARO soprannominato “Zazà”, 48enne di San Giuseppe Vesuviano (NA);
  • Gennaro MALAFRONTE 40enne originario di Pompei, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.




Gli arresti odierni scaturiscono da un’indagine condotta da personale della Squadra Investigativa del commissariato di P.S. San Giuseppe Vesuviano che, sulla scorta di indagine delegate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, è riuscito a debellare una pericolosa organizzazione criminale dedita al traffico di sostanze stupefacenti.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Invia Commento