08202018In evidenza:

Brusciano: L’Amministrazione Comunale invia gli auguri alla “Giglio Society of East Harlem” per la Festa del Giglio di Sant’Antonio in corso dal 9 al 12 agosto a New York

A New York, la Giglio Society di East Harlem, in questo week end dal 9 al 12 agosto, sta svolgendo la sua Festa di Sant’Antonio con la “Ballata del Giglio” importata dagli emigrati Bruscianesi nei primi anni del 1900.

Nell’ultimo quindicennio si sono instaurati buoni rapporti di scambio culturale fra con lettere, saluti e frequenti visite di alcuni italoamericani a Brusciano, specialmente durante la Festa dei Gigli, fra le Comunità di Brusciano e New York che condividono l’esperienza della Festa dei Gigli dedicata a Sant’Antonio di Padova,

Sul sito americano  https://www.eastharlemgiglio.org/feast-greetings-from-brusciano/ è stata pubblicata la lettera inviata, qualche giorno fa, a New York, a nome e per conto dell’Amministrazione e del Consiglio Comunale, delle Associazioni dei Gigli e del Popolo di Brusciano, dai sottoscrittori, il Sindaco, Avv. Giuseppe Montanile, l’Assessore alla Cultura, dott. Giovanni Negri e il Consigliere Comunale, Antonio Di Palma.

Questo è il testo del messaggio: «Siamo onorati di portare avanti l’amicizia e la fratellanza tra le nostre Comunità nel segno di Sant’Antonio da Padova e in nome di relazioni nate nello spirito di uno scambio storico e culturale tra voi nel nuovo mondo, l’America, e noi della vecchia Europa, dove, in Italia, nella provincia di Brusciano a Napoli si trova l’origine della Festa del Giglio dedicata a Sant’Antonio da Padova per un suo Miracolo del 13 giugno 1875 avvenuto nella nostra città.



Ecco perché vi inviamo i Nostri Migliori Saluti e Congratulazioni a Nostro Nome, dell’Amministrazione Comunale e delle Associazioni dei Gigli di Brusciano: Giglio Croce Passo Veloce; Giglio Gioventù; Giglio Ortolano; Giglio Passo Veloce che stanno preparando la 143esima Festa dei Gigli a Brusciano, con la centrale Ballata dei Gigli che si terrà domenica 26 agosto 2018. Gli obelischi danzanti nelle nostre Comunità ripetono ogni anno la tradizione degli antenati e il rispetto dei valori religiosi della millenaria Chiesa cattolica. Avvicinandosi la vostra Festività di Sant’Antonio, Vi esprimiamo tutti i Nostri Migliori Auguri per il successo della Giglio Dance 2018. Quest’anno, come ogni anno, dal 1908 al 2018, la Giglio Society di East Harlem, a New York, trascorrerà le Festività per Sant’Antonio da Padova nel prossimo fine settimana, da giovedì a domenica, 9-12 agosto 2018, vicino al Santuario di Nostra Signora del Monte Carmelo, sulla 115a Strada Est, Pleasant Avenue. Cultura, religione, memoria e testimonianza del popolo bruscianese in oltre un secolo della gloriosa storia italoamericana: come ha detto e scritto il GSEH, 110 anni e la tradizione continua. Per questo cullerete il Giglio domenica 12 agosto, con gli eroici sollevatori della Grande Paranza dei Giglio Boys con il “Capo Numero 1” Capoparanza Gerard Madio, a cui vanno le Nostre Congratulazioni. Ora, prima di chiudere questo messaggio di cuore, vi invitiamo tutti per la nostra “Festa dei Gigli di Brusciano” dal 22 al 28 agosto 2018 in onore di Sant’Antonio da Padova. Avremo un buon divertimento tutti insieme, residenti e visitatori, giovani e anziani nel nome della pace nel mondo intero. Proprio come si fa negli Stati Uniti ricordando le antiche radici bruscianesi: Guaglu ‘Aizate e’ Spalle, Cuonce Cuonce e Chiettale



Il sociologo Antonio Castaldo, quale portavoce della GESH di New York, cura questi rapporti internazionali ed ha tradotto e trasmesso la suddetta lettera, ed ha affermato che «E’ almeno un secolo che si culla il Giglio di Sant’Antonio nel quartiere di East Harlem a New York dove in questi giorni si ripete la “Giglio Dance”, originariamente celebrata nella festa nazionale del Labour Day in America, nel primo lunedì di settembre. Gli iniziatori della Ballata del Giglio Bruscianese in USA sono stati Rocco e Gioacchino Vivolo, ai quali fu inviata nell’anno 1925 una statua di Sant’Antonio di Padova della Chiesa Santa Maria delle Grazie di Brusciano. Ora i contatti con quella comunità degli italoamericani vengono tenuti con il loro diretto discendente, Phil Bruno, egli stesso organizzatore e capoparanza della GSEH a New York. Nel 2003 proprio a East Harlem, durante la Giglio Dance, ho avuto il piacere di svolgere una ricerca di antropologia visuale riportata nel documentario “La Ballata del giglio a New York” postato su YouTube indirizzo: https://www.youtube.com/watch?v=hhTWIbflw5c . Emozioni e ricordi si rinnovano ogni anno per le antoniane Ballate dei Gigli, negli USA a New York, in questi giorni, dal 9 al 12 agosto e in Italia, Europa, a Brusciano, fra due settimane, dal 22 al 28 agosto 2018».

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Invia Commento