10.3 C
Napoli
3 Dicembre, 2021

Brusciano: “Aurora” con Mimmo Toppi realtà del Terzo Settore




La Cooperativa Sociale “Aurora” ritorna alle ordinarie attività di assistenza domiciliare di circa 20 utenze familiari a Brusciano e di circa 50 sul territorio nolano, dopo essere stata in prima linea nel periodo della Pandemia Covid-19, dal marzo 2020 ad aprile 2021 con assistenza a famiglie con consegna di farmaci, alimenti e altri generi di prima necessità. Resta la mission di “Aurora” con la primaria attenzione ai bisogni delle fasce deboli con servizi domiciliari e socioassistenziali per minori, anziani e diversamente abili.

Il coordinatore dei servizi, già presidente della stessa Cooperativa Sociale, l’educatore Mimmo Toppi, ha espresso «un sentito ringraziamento ai soci volontari, i collaboratori e i dipendenti ed in particolare il socio volontario Nicola Di Maio, sempre in prima linea con i più deboli ed il volontario Nicola Del Giudice, per la disponibilità costante e continua. Ringrazio inoltre gli utenti e le famiglie che come ogni anno con la oro scelta libera per i servizi domiciliari ci consentono e ci permettono di stare al loro fianco e di raggiungere gli obiettivi e trovare sempre nuove idee, affrontare sfide e prospettive future. Infine rivolgo un appello a tutti i cittadini: aiutateci a sostenere e migliorare i nostri progetti e la vita dei più deboli, aiutiamoli ad amare la vita!»

Il sociologo e giornalista Antonio Castaldo «Giusto un anno fa, con dati aggiornati al mese di luglio del 2020, il centro di studi e ricerche sull’economia del Mezzogiorno, di Intesa Sanpaolo, SRM, pubblicava la sua rinnovata analisi evidenziando la positiva presenza dell’economia sociale negli scenari economici al cospetto della sfida della Pandemia da Covid-19. Una realtà di economia, valori e relazioni, quella del Terzo Settore in Italia, che vale il 5% del PIL ed è sostenuta per l’85,5% da privati e per il 14,5% prevalentemente dal settore pubblico. Con 1,14 milioni di lavoratori retribuiti e 5,5 milioni di volontari. A Brusciano, il cui seme storico venne posto nell’anno 1879 con la “Società di Mutuo Soccorso Lavoro e Beneficenza”, nei primi due decenni del Terzo Millennio si è sviluppato un articolato tessuto associativo che nello specifico, insieme ad altri, vede nella Cooperativa Sociale “Aurora” una qualificata ed apprezzata realtà del Terzo Settore in continua espansione che è stata, per Enti e famiglie di Brusciano e del territorio circostante, di notevole aiuto anche nel contrasto alla crisi economica e sociale quale riverbero della pandemica emergenza sanitaria da Covid-19».



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli