28.3 C
Napoli
16 Agosto, 2022

Boscotrecase: per un prestito di tremila euro ne ha pretesi 39mila. Arrestata usuraia




Questa mattina gli inquirenti hanno emesso uno stato di fermo per una donna gravemente indiziata per reato di usura.

La vittima una donna, che dopo aver avuto un prestito di tremila euro, ha dovuto pagare una somma di 39mila. Restituiti a tassi mensili in cinque anni.

Gli inquirenti attraverso una serie di testimonianze e l’acquisizione di riscontri documentali, hanno potuto ricostruire l’intera sequenza degli eventi, dall’accordo iniziale, fino al momento in cui la vittima, ormai incapace di fare fronte alle continue richieste estorsive correlate alla restituzione del prestito usuraio, ha denunciato con dovizia di particolari le continue intimidazioni patite per circa 5 anni e dirette anche nei confronti dei suoi stretti familiari.

In manette è finita una donna di 63 anni, accusata di usura ed estorsione. Il prestito è iniziato nel 2015 e i pagamenti proseguiti fino a novembre 2020.

L’indagata già gravata da precedenti penali dello stesso reato, è stata trasferita presso la Casa Circondariale di Pozzuoli.

Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli