11302020In evidenza:

Arzano monta la protesta ad oltranza :la popolazione piange una cittadina ormai morta, la commissaria esordisce ” e menomale, bene così”

Monta la protesta ad Arzano, nel Napoletano, dopo che da ieri è chiusa a causa dei contagi per cui è stata dichiarata zona rossa.

I cittadini non ci stanno : attività commerciali chiuse e economia allo stremo.

Un commerciante di Arzano spiaga :

“non è possibile che dobbiamo stare chiusi e poi si vada altrove a fare la spesa e quant’altro. Siamo in ginocchio dopo che a fatica ci siamo risollevato dopo il lockdown dei mesi scorsi.

Da ieri siamo in protesta e nessuno, nessuna istituzione è venuta qui ad ascoltarci, a darci aiuto. Vogliono tenerci chiusi? Cacciassero prima i soldi e poi possiamo chiudere anche per un anno “.

Arzano, tra le altre, è  sotto Commissariamento Prefettizio, la cui Commissaria ha esordito con una frase imbarazzante nei confronti di alcuni cittadini che chiedevano aiuti ed interventi :

Alla frase” Arzano ormai è morta” la commissaria (come dimostrato da un video che sta diventando vitale sui social) la commissaria risponde con un sonoro “e menomale! Meglio così perché siete un popolo di lamentosi”.

Una frase che peggio non si poteva immaginare.

In un momento così delicato, dove l economia campana è letteralmente piagata alle discutibili decisioni politiche una frase così non trova alcun senso logico.

I cittadini di Arzano non sono disposti a mollare fino a quando non si abbiano le dovute spiegazioni e i dovuti aiuti da parte delle Istituzioni.

“Arzano non molla.. Noi andiamo avanti”

(Olga Vicinanza)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Invia Commento


Warning: array_rand(): Second argument has to be between 1 and the number of elements in the array in /web/htdocs/www.vesuvianonews.it/home/wp-content/themes/newspaper/footer.php on line 50

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.vesuvianonews.it/home/wp-content/themes/newspaper/footer.php on line 50