9.3 C
Napoli
28 Novembre, 2021

Alcune proposte del CNDDU per la celebrazione della Giornata internazionale delle vittime di sparizioni forzate 2021




Oggi è la Giornata Internazionale delle Vittime di Sparizioni Forzate, istituita dall’Assemblea generale dell’ONU il 30 marzo del 2011 con risoluzione A/RES/65/209. Il tema è alquanto attuale, dal momento che tutti i regimi liberticidi hanno sviluppato dinamiche in cui il sequestro e l’eliminazione dei dissidenti, dei contestatori o dei non allineati e dei relativi congiunti sono elemento essenziale per il mantenimento del potere senza il consenso della popolazione. In Centro e Sud America tale piaga ha raggiunto e raggiunge soglie allarmanti; ma il fenomeno dei desaparecidos in realtà parla molte lingue. Non dimentichiamo i diritti di chi non è messo in condizioni di rivendicarli.

Il CNDDU propone agli studenti della scuola secondaria superiore l’ascolto e la lettura del testo della canzone dei Nomadi “Canzone per i desaparecidos” e la visione del video pubblicato sul sito delle Nazioni Unite dedicato all’International Day of the Victims of Forced Disappearances (link: https://www.youtube.com/watch?v=1ichBZctf-E).

“Con il sostegno dei meccanismi internazionali per i diritti umani, gli Stati hanno il dovere di rafforzare i loro sforzi per prevenire le sparizioni forzate, per cercare le vittime e per aumentare l’assistenza alle vittime e ai loro parenti” (Antonio Guterres, Segretario generale dell’ONU)



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli