10 C
Napoli
29 Novembre, 2022

Al Trianon Viviani, amore, passione e gelosia con Marco Morandi




Tre gli appuntamenti della settimana al Trianon Viviani.

Si parte mercoledì 20 aprile, alle 21, con l’ultima semifinale di “Terræmotus Neapolitan Talent” (Tnt), il contest delle nuove voci “esplosive”. La serata finale si terrà il 27 aprile prossimo.

Quindi, giovedì 21 aprile, alle 20, per il ciclo “Le mille e una Napoli”, la quinta conferenza cantata di Francesca Colapietro e Mariano Bellopede, che tratterà il tema dell’amore, la passione e la gelosia. Ospite della serata Marco Morandi.

La settimana del teatro della Canzone napoletana si chiude con il musical “Adagio Napoletano. Cantata d’ammore” di Bruno Garofalo con la compagnia Stabile della canzone napoletana, in scena venerdì 22 e sabato 23, alle 21, e domenica 24 aprile, alle 18.

Intanto il teatro della Canzone napoletana propone ancòra la sottoscrizione di una card, con la quale lo spettatore potrà assistere a sei spettacoli, al prezzo speciale di 90 € in poltrona e di 60 € in palco, scegliendoli liberamente dal cartellone. Inoltre, per il pubblico giovanile, ovvero “under 30”, il teatro rende disponibile, per ogni spettacolo, cento ingressi a 10 €. Un particolare miniabbonamento è dedicato agli abitanti di Forcella: un lotto di cinquanta biglietti per ogni spettacolo, disponibili allo speciale prezzo ridotto di 7 €, sottoscrivibile esclusivamente al botteghino del teatro.

I miniabbonamenti e i biglietti sono acquistabili presso il botteghino del teatro, le prevendite autorizzate e online sul circuito AzzurroService.net. Il botteghino è aperto dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 13:30 e dalle 16 alle 19; la domenica e i giorni festivi dalle 10 alle 13:30.

Per accedere in teatro è obbligatorio il possesso del green pass valido e l’uso della mascherina ffp2. Informazioni: sito istituzionale teatrotrianon.org, tel. 081 0128663.

Il Trianon Viviani si avvale del sostegno del Programma operativo complementare della Regione Campania (Poc 2014-2020), della sponsorship tecnica di Enel e il patrocinio di Rai Campania.



Potrebbe interessarti anche

Ultimi Articoli