08042020In evidenza:

Accadde oggi: 25 luglio 200 il disastro Concorde

Progettato alla fine degli anni Sessanta da un consorzio anglo-francese, il Concorde è stato, dopo il russo Tupolev (ritirato nel 1999), l’unico esempio di aereo da trasporto supersonico, ossia in grado di viaggiare ad una velocità superiore a quella del suono.

L’episodio che lo fece entrare in crisi fino al definitivo pensionamento del 2003, si verificò il pomeriggio del 25 luglio del 2000. Il volo charter AF 4590, decollato dall’aeroporto di Parigi “Charles de Gaulle” e diretto a New York, precipitò qualche chilometro dopo il decollo, schiantandosi su un albergo di Gonesse.

A causare l’incidente, che costò la vita a 113 persone (109 sull’aereo e 4 nell’albergo), fu lo scoppio di un pneumatico (provocato da un detrito), che finì per danneggiare i serbatoi, provocando uno spaventoso incendio nella coda dell’aereo.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Invia Commento


Warning: array_rand(): Second argument has to be between 1 and the number of elements in the array in /web/htdocs/www.vesuvianonews.it/home/wp-content/themes/newspaper/footer.php on line 50

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.vesuvianonews.it/home/wp-content/themes/newspaper/footer.php on line 50