05212019In evidenza:

12 modi per ridurre il rischio di cancro!

COS’è il cancro? Il cancro è una malattia che fa crescere le nostre cellule in modo incontrollato fino a diffondersi in diverse parti del corpo. È una delle principali cause di decesso nell’Unione Europea e la sua incidenza purtroppo è in continuo aumento.
Tutti i tumori sono determinati da anomalie (mutazioni) del DNA presente nelle cellule corporee. Il corpo dispone di difese contro certe mutazioni, ma la persistente esposizione a certi agenti esterni – come le sostanze chimiche cancerogene contenute nel fumo del tabacco o le radiazioni e certe infezioni – possono superare queste difese. In pratica maggiore è l’esposizione a questi fattori, detti cancerogeni, maggiore è il rischio di sviluppare un cancro.

Chiunque può sviluppare un cancro, alcune persone nascono con un forte rischio ereditario di cancro ma tantissime altre persone sono esposte a un rischio maggiore per fattori comportamentali o ambientali (quelle che fumano, che bevono alcol, che sono sovrappeso o obese, che hanno un dieta malsana, uno stile di vita sedentario, o sono esposte a certe infezioni, radiazioni o sostanze chimiche che provocano il cancro).

Il Codice europeo contro il cancro spiega cosa si può fare per se stessi e per i propri familiari al fine di ridurre il rischio di ammalarsi di cancro.

Queste raccomandazioni si basano sulle migliori prove scientifiche di cui si dispone.
1. Non fumare. Non consumare nessuna forma di tabacco.
2. Rendi la tua casa libera dal fumo. Sostieni le politiche che promuovono un ambiente libero dal fumo sul tuo posto di lavoro.
3. Attivati per mantenere un peso sano.
4. Svolgi attività fisica ogni giorno. Limita il tempo che trascorri seduto.
5. Segui una dieta sana:
• Consuma molti e vari cereali integrali, legumi, frutta e verdura.
• Limita i cibi ad elevato contenuto calorico (alimenti ricchi di zuccheri o grassi) ed evita le bevande zuccherate.
• Evita le carni conservate.
• Limita il consumo di carni rosse e di alimenti ad elevato contenuto di sale.



6. Se bevi alcolici di qualsiasi tipo, limitane il consumo. Per prevenire il cancro è meglio evitare di bere alcolici.
7. Evita un’eccessiva esposizione al sole, soprattutto per i bambini. Usa protezioni solari. Non usare lettini abbronzanti.
8. Osserva scrupolosamente le istruzioni in materia di salute e sicurezza sul posto di lavoro per proteggerti dall’esposizione ad agenti cancerogeni noti.
9. Accerta di non essere esposto a concentrazioni naturalmente elevate di radon presenti in casa. Fai in modo di ridurre i livelli elevati di radon.
10. Per le donne:
• L’allattamento al seno riduce il rischio di cancro per la madre. Se puoi, allatta il tuo bambino.
• La terapia ormonale sostitutiva (TOS) aumenta il rischio di alcuni tipi di cancro. Limita l’uso della TOS.
11. Assicurati che i tuoi figli partecipino ai programmi di vaccinazione contro:
• l’epatite B (per i neonati)
• il papillomavirus umano (HPV) (per le ragazze).
12. Partecipa a programmi organizzati di screening per il cancro: • dell’intestino (uomini e donne) • del seno (donne) • del collo dell’utero (donne).



<< È l’uomo stesso, non il “Cielo”, che governa la sua vita, e chi abusa di se stesso muore giovane  mentre chi si prende buona cura di sé godrà di una lunga vita>>.  Dal libro “Gli otto trattati per ottenere la longevità”, Gao Lian.

Fonte: https://cancer-code-europe.iarc.fr/index.php/it/

InFORMAti dalla nutrizionista
A cura della dottoressa Coppola Marica, biologa nutrizionista.

 

https://business.facebook.com/dottoressacoppola/
https://www.instagram.com/dottoressacoppolamarica/

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Invia Commento