07192018In evidenza:

XVI Sagra della Zeppola della città di San Giuseppe Vesuviano Degustazioni, dimostrazioni di cucina dal vivo ed un ampio programma  di intrattenimento

Si è conclusa la XVI edizione della “Sagra della zeppola” della città di San Giuseppe Vesuviano, svoltasi in piazza Elena d’Aosta venerdì 9 e sabato 10 marzo 2018. L’evento, originariamente previsto per venerdì 2 e sabato 3 marzo, era stato rinviato a causa delle avverse condizioni meteo e dell’ondata di neve che ha imbiancato le strade della città.

Nel corso delle due giornate di sagra, dalle ore 10:00 del mattino alle ore 22:00, quattordici pasticcerie della città hanno riproposto la gustosa tradizione culinaria del tipico dolce locale, esponendo i prodotti artigianali, frutto di una attenta ed esperta preparazione, perfezionatasi negli anni. Nel corso dell’evento, promosso ed organizzato dal Comune di San Giuseppe Vesuviano, numerosi sono stati i momenti di intrattenimento dedicati a diverse fasce d’età. Alla cerimonia di apertura hanno partecipato anche gli alunni delle scuole del territorio.



In particolare, grazie alla sinergia instaurata con l’I.S.I.S. De’ Medici, sia nella giornata di venerdì sia di sabato, gli studenti, guidati dai docenti esperti, hanno effettuato dimostrazioni di cucina, illustrando l’intero procedimento artigianale di preparazione delle zeppole ed offrendole, al termine, in degustazione agli alunni delle scuole. Durante le ore diurne, gli animatori della Vinny Max Animation si sono dedicati ai più piccoli, accorsi nei luoghi della sagra con le proprie famiglie. Nel parco giochi adiacente si sono svolti piccoli spettacoli di magia, in un coinvolgente clima di festa, con giochi e gonfiabili. Di sera, invece, in collaborazione con Radio Antenna Uno, a partire dalle ore 20:00, ospiti musicali d’eccezione sono saliti sul palco allestito in piazza Elena d’Aosta.

Nel corso della prima serata si sono esibiti Edson D’Alessandro, vincitore dell’edizione 2016 di “Tu sì Que Vales”, Alessia Langella,
la giovane cantante che ha appassionato con la sua voce il pubblico di “The Voice Of Italy”, il rapper DevilA, ed i talentuosi Andrea Cutolo
ed Angelica Cirillo. Sabato sera, invece, una grandissima affluenza di pubblico ha accolto il concerto di Andrea Sannino, già vincitore del
premio “Le Eccellenze Campane” al Complesso Monumentale Donnaregina ed entrato nelle hit parade delle principali emittenti radiofoniche
nazionali con il suo apprezzatissimo brano “Abbracciame”.



“L’evento della sagra della zeppola, in questi anni, grazie alla meticolosa programmazione messa in campo, ha attratto nella nostra città migliaia di persone – commenta Tommaso Andreoli, assessore allo spettacolo – continueremo, dunque, a preservarla e valorizzarla,
anche arricchendola di programma di intrattenimento di elevata qualità”. “Come ho avuto modo di ribadire più volte in passato, si tratta di un’opportunità importante di promozione della città e dell’arte dolciaria dei nostri pasticcieri – prosegue Enrico Ghirelli, assessore al commercio ed alle attività produttive – i quali hanno avuto l’occasione di mostrare a tantissime persone accorse da tutta la regione la propria abilità e la bontà dei dolci preparati”.

“Nel corso di questi anni – conclude Vincenzo Catapano, sindaco di San Giuseppe Vesuviano – non abbiamo lasciato nulla al caso, incentrando il nostro operato sui bisogni e sulle necessità infrastrutturali della città, facendo tutto quanto era possibile per recuperare il ritardo accumulato e per colmare i debiti che noi tutti, come cittadini, abbiamo ereditato dalle precedenti amministrazioni. Non abbiamo
dimenticato, però, un punto essenziale del programma presentato ai cittadini: l’obiettivo di migliorare il livello di qualità della vita della città e di contribuire allo sviluppo ed alla valorizzazione delle imprese. In tal senso, la sagra, costituisce un elemento importante, diventato, ormai, patrimonio stabile della città”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Puoi essere Loggato a postare un commento.