02242018In evidenza:

San Giuseppe Vesuviano: impiegato incensurato ruba corrente elettrica

A San Giuseppe Vesuviano, è stato arrestato un 55enne, con l’accusa di aver sottratto all’Enel circa 21mila euro di energia elettrica. L’arresto dell’uomo, impiegato incensurato, è stato convalidato anche nel rito per direttissima del tribunale di Nola. L’operazione che ha portato alla scoperta è stata lunga e minuziosa. L’edificio incriminato è una villetta su due livelli sita alla via Pianillo


Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Puoi essere Loggato a postare un commento.